Etero

Le ultime storie per adulti del genere etero

Il genere Etero raccoglie i racconti erotici che trattano di rapporti eterosessuali. Tutte le storie trattano di persone che hanno un'attrazione, e quindi la preferenza sessuale, verso individui dell'altro sesso. È il genere più "classico" della narrativa per adulti. In questa categoria troverete i racconti erotici nell’accezione più convenzionale del termine.

9.6K racconti erotici del genere etero e sono stati letti 46.4M volte.

Pomeriggio al cinemaJojo Rabbit è il film prescelto, ho dato un’occhiata mentre ero in fila per fare i biglietti, solo due persone prima di me lo vanno a vedere. L’orario postprandiale delle 15 è complice di ricercata intimità cinematografica. Ẻ un film della Walt Disney, ma l’ambientazione nella Germania nazista, dubito possa richiamare anche in altri orari orde di ragazzini accompagnati. Sapranno chi era Hitler i bambini di oggi, tutti presi dai loro videogiochi col wi fi? Per la verità, nutro seri dubbi ...scritto il
2024-06-23
di
amanuense
Incroci pericolosi[ ] Roberto ed Eloisa sono sposati da 19 anni, alcuni mesi prima della nascita della figlia Marika, che ormai maggiorenne ha portato sempre più frequentemente in casa con l'approvazione dei genitori il fidanzato Manuel, giovane e spavaldo, che sta caudando un po' di scompiglio nella routine familiare. Siamo a fine aprile e la figlia della sorella di Eloisa annuncia le sue nozze e invita tutta la famiglia, compreso Manuel che ormai è fidanzato ufficialmente, quindi si parte tutti per Tropea dove avverrà la ...scritto il
2024-06-23
di
Salentodamare
Meana:la piccola donna del NightclubCiao. Mi piace “provare” a scrivere racconti erotici. Dopo una vivace cena tra amici storici decidemmo di concludere la serata in un nightclub della nostra zona. Non siamo gente che frequenta abitualmente questi posti ma per cambiare decidemmo di provare. Arrivammo ed entrammo nel locale, subito fummo un po’ spaesati, ma pian piano ci adeguammo. Le spogliarelliste, in parte vagavano per la sala cercando di farsi offrire il drink, altre ballavano nelle pedane del locale. Notai subito che un’ampia ...scritto il
2024-06-23
di
Lane1902
Il bello di essere fuorisede - Cap. 3È di fronte a me, mi ha spiazzato, se non fosse che si sta masturbando davanti ai miei occhi, direi che mi sono sognato la conversazione di prima. Il cazzo mi fa male, è diventato di marmo e spinge contro i jeans. Con la mano libera inizia a massaggiarsi il seno, è vogliosa. La testa reclinata per il piacere le ricade in avanti, mi fissa negli occhi, "Guarda che se stai lì io continuo da sola", la voce trascinata in un sospiro. La ...scritto il
2024-06-23
di
Gibarian
Il bello di essere fuorisede - Cap. 2Immediatamente la squadro da capo a piedi. S'è cambiata. Ora ha addosso uno di quei vestitini estivi pezzo unico con scollatura generosa e taglio sopra il ginocchio. Con il cazzo ancora duro non riesco a non fissarle le tette, fa caldissimo, sono appena imperlate di sudore, le spoglio con la fantasia. "Scusa, ti disturbo ancora. Ho un problema coi fornelli in cucina, non si accendono e non so dove mettere le mani. Te ne intendi?" La sua voce mi riporta ...scritto il
2024-06-22
di
Gibarian
G...vol.1Apro la porta di casa ancora con il fiatone e il senso di calore che mi avvolge il viso. Sono ormai da alcune settimane che ho preso il ritmo di andare a fare una corsetta dopo il lavoro e il rientro a casa dopo i 6 km di corsa e le scale fatte con l’idea in testa solo di una doccia rinfrescante è sempre l’ultimo sforzo che involontariamente il mio corpo e la mia mente si sono prefissati, sempre, tranne ...scritto il
2024-06-21
di
pucchiacchella22
Il bello di essere fuorisede - Cap. 1Sono Alessio, un fuorisede universitario di 22 anni, un metro e novanta, castano, fisico asciutto. Non certo un figo della madonna, ma me la cavo. Vivo con altri studenti all'ultimo piano di un palazzo del centro storico, un po' vecchio ma comunque vivibile. Corsi, sessioni d'esame, qualche uscita con gli amici, una scopata con la ragazza. Alla fine non è niente male la vita dello studente. Un giorno di fine maggio, ora di pranzo, finite le lezioni arrivo finalmente al portone del ...scritto il
2024-06-21
di
Gibarian
Quella notte prima di quella volta....Non cercare l’amore. Vivilo. Anche se per farlo, devi andare oltre ciò che pensi di aver fabbricato, fatto, creato. Te. Le maschere, coprono tutto anche se non lo annullano. Le maschere, coprono anche l’amore. Emozioni e sensazioni vengono ricoperte da una coperta fredda che lenisce ma non permette. Vivere l’amore, quello vero, é essere soli, nel vero senso del termine. Fanta era sdraiata sul divano. La testa comodamente appoggiata tra le mie cosce. Eravamo nudi, rei di aver ...scritto il
2024-06-21
di
Judicael Ouango
La mia puttana“La mia puttana.” Ti ho chiamato così fin dalla prima mail, a te è piaciuto subito, perché è ciò che ti sentivi, una puttanella ninfomane. Ti ho consigliato di vedere Nymphomaniac di Von Trier perché lo ritenevo un film adatto alle tue pulsioni, ma se tu eri Joe, io non mi sentivo il monastico Seligman, perché nella vita ho avuto esperienze interessanti; eppure la tua energia, il tuo erotismo, mi hanno svuotato e non solo di quel seme che a te piace ...scritto il
2024-06-21
di
amanuense
Obbligo o Verità tra amici, Parte 2——————————————————————— Se qualcuno avesse voglia di scrivermi per curiosità, chiacchiere, opinioni o altro, lascio la mia email:   nuvole.lettere@outlook.it   Grazie e buona lettura ——————————————————————— Afferrata la mia mano, mi guidò verso camera mia, io la seguì e per il breve tragitto fino in camera mia non riuscì a non guardare quel suo fantastico sedere. Giunti in camera ci inginocchiamo uno davanti all’altra sul letto, era così bella ed eccitante che non sapevo dove guardare, fra il suo seno, le ...scritto il
2024-06-20
di
Parole Nuove
La paceLei, Lei lo amava, era andato via in maniera così brusca quell’uomo era impossibile da leggere dentro, ma lei lo amava aveva paura di lui perché per la prima volta nella sua vita provava qualcosa per uomo. Voleva far la pace era unico rimedio possibile, lei si sentiva in difetto, fin a quel giorno non aveva provato emozioni. Invece lui la faceva sentire viva, poteva crederci a tutte quelle cose scritte. Com’era possibile che sentisse la sua mancanza, ...scritto il
2024-06-20
di
DiabolikEva
Preservativi ritardanti, la giunonica Veronica, pecorine terapeutiche e uno scarico stretto e intasato Delia è uscita da un po'. Abbiamo litigato di brutto per tutta la mattinata. Per le solite cose - che vertono per lo più sulla mia inettitudine, sull'endemica tendenza ad oziare e ad assumere massicce quantità di sostanze psicotrope, sul monopensiero di matrice sessuale che, a suo dire, è il solo inquilino all'interno del mio cranio, dal che consegue, in stretta conseguenza, il mio approccio sessista nei suoi confronti, degradata, sempre a suo dire, a mero svuotacoglioni del mio uccello, sineddoche, proprio ...scritto il
2024-06-20
di
Renart
Una antipatia reciprocaQuesta è una storia vera che risale al periodo delle superiori io avevo 17 anni frequentavo il quarto anno e nella stessa scuola di fianco alla mia classe vi erano delle ragazze che studiavano per diventare segretarie d'azienda. Fortunatamente ero simpatico ed avevo una bella faccia tosta quindi non avevo problemi a rimorchiare le fanciulle. Nella classe femminile la ragazza più bella era una certa Francy che non considerava nessuno di noi maschietti,veniva a scuola sempre accompagnata da ragazzi che avevano ...scritto il
2024-06-19
di
Noel
La giostraMi sono fermato alla fine della banchina, dalla quale posso vedere distendersi centinaia di persone; Angela scende con una grossa valigia, insieme ad uno sherpa, speranzoso in una ricompensa, quando lei però, alza gli occhi nella mia direzione facendomi un cenno, lui si dilegua con una smorfia. “Ma che ti sei portata?” le chiedo quando mi è così vicina, da poter sentire il suo alito profumato. “Stiamo fuori dieci giorni, qualcosa dovevo pur portarmi, che dici?” risponde con l’insolenza che ...scritto il
2024-06-19
di
amanuense
3. Il sogno di scoparmi la amica amica si è avverato: la mia amica s, fine trilogiaDopo aver raccontato di come son riuscito a farmi le mie amiche B e G, voglio chiudere questa trilogia raccontando di come è avvenuta senza dubbio la scopata più attesa, quella con la mia amica S. S è alta, bionda, un bel fisico, un culo non da 10 ma che si lascia guardare, ma soprattutto, nella sua adolescenza fino ai 20 è stata una troia esagerata. Son pur certo che se ci fosse una classifica delle ragazze a cui ho dedicato più seghe, lei occuperebbe ...scritto il
2024-06-19
di
m_alca97
ClaudiaHo 36 anni e frequento da due mesi una ragazza di 18 anni. La differenza di età è parecchia ma a letto mi sono costruito la mia bimba come voglio io. Claudia l’ho conosciuta in un locale che frequento. Lei era lì con le amiche e sono venute a conoscermi. Quella sera era tutta timida, ha voluto il mio numero ed ha iniziato a scrivermi. Non le ho dato peso, in settimana mi scriveva che sarebbe voluta venire a dormire da me ...scritto il
2024-06-18
di
Lorenzo36
La vicina credevo inarrivabileCiao .. provo a farvi rivire queste emozioni Nel 2009 mi sposo e vado a vivere in un quartiere di nuova costruzione e passando spesso a vedere l avanzamento dei lavori inizio a notare spesso una donna veramente bella intrigante sexy che yi accende qualcosa Passano anni e ogni tanto la incrocio e inizio a accennare un piccolo saluto a volte ricambiato Un giorno la noto si facebook e azzardo a chiedere l amicizia (lei conviveva).. provai a scrivere un saluto e ...scritto il
2024-06-18
di
Danielo
Pussy Brothers" E così anche questa notte è già finita E non so ancora dentro come sei .. " L'aria è calda anche la sera ormai. Lunedi sera c'è poca gente, il piazzale dietro di me è vuoto, tranne uno in maglietta rossa che sta seduto sulla panchina con una chitarra e canta Alex Britti. Vuoto di gente. Pieno di musica. Per fortuna Mimmo apre anche il lunedi. Sto al tavolino col mio Hemingway Special, Aldo davanti a me è alle prese con un amaro. Aldo è uno di ...scritto il
2024-06-17
di
Stay High
La mia vita è stato sempre un sogno.Avevo all'epoca ventisette anni non ancora ufficialmente fidanzato con l'attuale donna che in seguito ho sposato,per poi divorziare dopo due anni ,non avendo figli e affittuari di un'appartamento decisi di cambiare città e lasciarle e dandole un mantenimento adeguato, lei non lavorava all'epoca ma di comune accordi la sostenetti fino a un paio di anni fa ,lei conobbe un'altro uomo che entro sia in casa che nel suo letto. Ritornai nel paese di provincia e passando nella zona mi ...scritto il
2024-06-16
di
nel giardino
La saga delle seghe - Episodio 1: Mi gioco le pallePer idee e pareri scrivetemi alla mail ex.punisher.revenge@gmail.com se seguitemi su IG  ex.punisher Questa è la prima di un ciclo di storie autoconclusive. Buon divertimento. Giorgia è praticamente la mia migliore amica, con cui si parla di tutto. Devo essere onesto: ci sono abbastanza sotto, perché è bella, simpatica e intelligente. Però c'è sempre stata una sana amicizia, almeno fino ad ora. Diciamo che Giorgia non brilli nello scegliere dei bravi ragazzi come partner perché non è la prima ...scritto il
2024-06-16
di
TheOldJonny
Di nuovo donna, il vecchio vicino 4. Ancora anale ma finalmente, anche sua femmina!Vedermi con un uomo come Vincenzo mi aveva lasciato, soprattutto all'inizio tanti dubbi e sensi di colpa. Così avanti con l'età, così rozzo, era una cosa che mai avrei immaginato. Però la mia amica psicologa in effetti mi diceva che dovevo farmi meno pensieri e vivere questa esperienza. Non era un compagno per la vita innanzitutto, era un uomo con cui mi ero rimessa in moto sessualmente dopo gli anni post separazione di mio marito. Ed in effetti era così. ...scritto il
2024-06-16
di
Angelaaaa
La vicina di terrazzo RIPROPOSTA DEL PRIMISSIMO RACCONTO CHE SCRISSI 4 ANNI FA SU ER. A CHI PASSA DA QUI, COMMENTATE COME VOLETE. HO VISTO CHE, A DISTANZA DI TEMPO, IL RACCONTO ORIGINALE HA AVUTO PIù DI 9000 VISUALIZZAZIONI. ORA, ALLE NUOVE GENERAZIONI, PIACE OPPURE NO? BUONA LETTURA La vicina di terrazzo Giulia mi chiede se c’è qualcosa che non va. Siamo a letto, sdraiati, entrambi con lo sguardo verso il soffitto, entrambi nudi sotto le lenzuola. Ma non facciamo nulla. La sua mano si poggia ...scritto il
2024-06-16
di
Vandal
La Partita di PokerSono Silvia, 29 anni alta 1.70 capelli neri lunghi e lisci e una terza di seno, sono sposata con Luca 30 anni operaio in un industria, Venerdì sera è la serata del poker a casa nostra con gli amici di mio marito Luca. Io regolarmente mi defilo in cucina per evitare di sentirli ridere e urlare, al massimo porto delle birre. Quella sera oltre a Luca e i suoi due soliti amici Paolo e Andrea c'era un uomo che non avevo mai visto, non ...scritto il
2024-06-15
di
EDX
La mungitura Mi chiamo Rosa, 50 anni single, appena divorziata da un ameba, senza spina dorsale a letto e nella vita, che adesso fa fatica anche a passare gli alimenti. Sto tornando dalla montagna verso Milano, un week end di relax a casa di un'amica, dopo una due giorni sugli sci, adesso nevica così forte che neanche i tergicristalli riescono a permettermi di intravedere qualcosa, meglio fermarsi ! Alla prima area di sosta mi fermo, aspettiamo che passi, penso. Fa un freddo cane non ...scritto il
2024-06-13
di
EDX
La mia ragazza è un'aliena Certo che avere qualche soldo in più in tasca cambiava la vita, almeno secondo la mentalità di certe ragazze, perciò per avere qualche soldo in più avevo scelto di rinunciare alla macchina, vestivo bene e non rinunciavo a qualche drink in qualche locale dove c'erano belle ragazze. In quel periodo ne frequentavo uno che si chiamava Gli Uccelli, come quelli che prendeva e tanti Pamela, la più bella ma anche la più troia di tutte le ragazze che frequentavano il ...scritto il
2024-06-13
di
minkanku91
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.