Gay

Le ultime storie per adulti del genere gay

Il genere Gay raccoglie i racconti erotici che trattano di rapporti omosessuali tra uomini, le avventure sessuali tra uomini i cui gusti sessuali li portano ad essere attratti per altri uomini, indipendentemente dal fatto che all'interno del rapporto siano attivi, passivi o entrambi. Storie per adulti dove l’attrazione per lo stesso sesso è forte, spesso inresistibile

6K racconti erotici del genere gay e sono stati letti 34.9M volte.

Il barbiere Come in uso a quel tempo era il barbiere a tagliarci i capelli, infatti periodicamente ci si recava nel suo salone e via al taglio. A quel tempo mi servivo dallo stesso barbiere che provvedeva a papà. Poi lui è morto papà ne ha trovato un altro sotto casa mentre io sono andato appena più distante da un ragazzo che aveva appena iniziato la sua attività in proprio. Si chiamava Enrico, aveva i capelli biondi ben curati, era discretamente bello. Dopo ...scritto il
2024-06-24
di
ettorre
Il mio vicino etero mi scopa quando la moglie a a lavoro Ho 22 anni e ho lineamenti delicati e alto magro capelli lunghi biondi ricci la prima volta è successa una mattina quando lui stava male e la moglie ha lasciato le chiave chiedendomi di vedere se suo marito avesse bisogno ...Alto bello muscoloso Siciliano pelo sul petto maschio tutte le donne del palazzo farebbero follie .Apro entro vado in camera e lui sdraiato aveva lo slip e il cazzo grosso duro che usciva dal tessuto di lato cappella grande mi avvicino lo ...scritto il
2024-06-23
di
farfalla
Il parrucchiere maialino Entro in negozio di parrucchiere è tardi ma mi riceve un bel uomo sui 35 anni piazzato muscoloso e tatuato è tardi ma manda via il ragazzo e chiude a chiave la porta e abbassa la serranda mi fa accomodare io ho 20;bello riccio gli dico di farmi un taglio quasi corto.Inizia a tagliare e quando si poggia sulla sinistra del braccio mi appoggia il cazzo duro e lo strofina e poi sulla destra e mi fa domande ma sento il suo ...scritto il
2024-06-23
di
sensuale
Noi con Alex e Edo...La prima volta...Siamo in casa,nel pomeriggio verso le ore 14 suona il campanello.. Thomas sa che sono loro, Alex e il suo master Edo, Io sono in pantaloncini cortissimi Thomas in tuta ginnica rossa...Vado come sempre ad aprire la porta,per primo entra Alex in pantaloncini corti e poi segue Edo in tuta bianca con zainetto sulle spalle..Alex mi abbraccia posizionando le mani sulle natiche, pure io....Edo mi stringe forte la mano "ahh sei Atos,me ne parla sempre ...scritto il
2024-06-21
di
Atos Cipriani
Thomas unico... sempre Al risveglio mi giro nudo verso Thomas,lo accarezzo sul letto,sul collo e poi sui capezzoli,passo con la mia lingua per poi scendere....Il suo cazzo è in tiro,.e melo metto in bocca,dove lingua gira intorno al prepuzio..La mano di Thomas mi preme sulla testa,la giro leggermente per vederlo,mi Sorride..Io continuo a sbocchinare,sento la sua mano sul culo e anche l'altra mano, allargare le natiche, un dito poi entrare dentro l'ano ,ci ...scritto il
2024-06-21
di
Atos Cipriani
La prima volta in Grecia Barcollavo verso la spiaggia con l'ennesima bottiglia di ouzo, ormai ogni cosa intorno a me sapeva di anice. Quell' altro ubriacone mi correva dietro tirandomi la sabbia come se fosse una cosa divertente. Lo lasciavo fare, quest'isola greca ci aveva rimbambito con la sua bellezza e la sua libertà. C'era poca gente sull'isola e quella che c'era, era di un certo calibro. Tutti si facevano i cavoli propri e apparte 2 ragazzette nei dintorni dei bungalow dove alloggiamo non avevo visto ...scritto il
2024-06-19
di
PiccolaLupin94
Sempre Thomas Sempre Thomas,non potrei frequentare altro,sono suo...Mi ama,lo sento tutte le volte che mi fa suo..La sua mano intorno alla vita che mi conduce,mi piega per farmi suo o per farmi le natiche rosse.. È unico,sa amarmi anche quando mi punisce...Strumento oliato e via alla danza..Frustino di frassino o di vimini a segnare cosce o natiche...I colpi all'inguine sono i più dolorosi..Cucchiaio di legno sul culo o il Battipanni quello confezionato ...scritto il
2024-06-19
di
Atos Cipriani
Il nonno di LucaFrequento la casa di Luca da quando ero un ragazzino, siamo compagni di scuola e vicini di casa, i nostri genitorio si frequentano spesso. Sono all'ultimo anno del liceo, e presto avremo l'esame di maturità, così, spesso vado a casa sua il pomeriggio per studiare. Mi capita di arrivare in anticipo, e Luca è via con sua mamma, ad aprirmi c'è suo nonno, un bell'uomo, sulla sessantina, vedovo, e molto simpatico. Quando siamo soli, mi chiede della fidanzata ecc, anche se ...scritto il
2024-06-14
di
FILIPPO
Il dottor Vicastro.Il cognome poteva portarci fuori strada, però l'escherichia coli che avevamo contratto io e Marcello non ci ha lasciato scelta, quindi appuntamento, ha voluto sapere se a pagamento oppure in convenzione, ci ha comunicato l'importo, 120€ senza fattura, 150 con. Urologo di fama locale, il suo ambulatorio ci ha lasciati perplessi, la segretaria era simile alla hostess del film di fantozziana memoria. Non c'era nessuno in sala d'attesa, aspettava noi, chissà da quando non vedeva un paziente il famigerato dottor Vicastro. E' ...scritto il
2024-06-12
di
porcheddu
Scoprirsi gaySposato da circa venti anni, con una donna bellissima, e sensuale, più grande di mè, di alcuni anni, con un'esperienza sessuale pari a una prostituta, senza offenderla. Conociuta a vent'anni io ventisisei lei, io inesperto, lei con esperienze pazzesche, ci siamo innamorati, e lei mi ha insegnato tutto sul sesso. Poi, dopo il matrimonio, trè meravigliosi figli, due femmine e un maschio, diciamo che i nostri rapporti si sono un poco spenti, o almeno io mi sono spento, lei nò. ...scritto il
2024-06-12
di
FILIPPO
Il commessoMi sono sempre scelto da solo l'intimo da indossare nei miei incontri, sono omosessuale e non me ne vergogno. Non sono effemminato, durante il giorno sono un rispettabile impiegato, ma di sera o nei miei momenti di intimità, sono una vera porca, una femmina a tutti gli effetti. Negli anni ho avuto la possibilità di frequentare negozi, dove, conoscendo i miei gusti, potevo provare dalle scarpe agli slip. Ho un armadio da fare invidia a qualunque donna, molte scarpe, che ...scritto il
2024-06-11
di
TATONE 2
La prima voltaMi chiamo Mauro, katia per il mio amore, ho 16 anni capelli lunghi biondi occhi verdi, altezza 170 un bel fisico longilineo vita stretta e un bel culetto alto e tondo, insomma un corpicino più da femminuccia, come mi sentivo già, che da maschietto, fin da piccolo preferivo giocare con le bambole e stare con le bambine a giocare mamma e figli, a volte veniva a giocare con noi il fratellino di una amichetta Fabio che mi piaceva tanto e io a ...scritto il
2024-06-08
di
Katia2
La crema australianaSauna Bangkok 2017. Nel labirinto vedo un uomo occidentale maturo sulla 50ina adocchiarmi e procedere verso di me. Barba bianca corta, corpo piuttosto villoso pelo bianco, discreto fisico stazza media con accenno di pancetta. Diverso dal mio ideale che è Asiatico, giovane, magro e senza peli. Però... mi piace! Mi lascio avvicinare ed entro in un camerino, lui mi segue e sorridente allunga una mano sul mio cazzo ancora molle. Ok, chiudiamo la porta. Mi bacia con ampie slinguate, lecca il mio ...scritto il
2024-06-08
di
wumpscut 70
Cazzo enormeSono a casa solo e pieno di voglia. Suona il campanello e vado ad aprire scoprendo che e' un ragazzo di colore che mi deve consegnare un pacco. Lo invito ad entrare e dopo pochi convenevoli gli chiedo se mi da solo quel pacco e lui ridendo mi dice che se voglio ha un altro pacco da darmi. Certo che lo voglio, gli dico, non sto aspettando altro. Lo abbraccio e sento che ha una bestia in mezzo alle gambe, ...scritto il
2024-06-08
di
LCIANO
A forza di fantasticare... me lo sono preso di bruttoMi capita spesso di viaggiare in aereo in Europa, e il frequentare aeroporti e lunghi in cui sei uno dei tanti, mi stimola spesso la fantasia e la voglia. Non sono gay, ho una normale relazione etero ed ho avuto sempre relazioni etero. Ma l'idea di darmi, di essere usato, di essere scopato, e soprattutto di succhiare un cazzo, mi ha sempre eccitato e fatto fremere. E cosi', ogni tanto, il mio timido tentativo lo faccio negli aeroporti. Vado in ...scritto il
2024-06-07
di
Lauro69
Cinema a luci rosse 2Dopo qualche giorno il culo smise di farmi male ma la mia voglia di essere troia aumentava cosi decisi di tornare al cinema, misi in uno zaino alcuni indumenti dall'armadio di mia sorella una minigonna dei collant e un perizoma nero,usci di casa presi il pulman che si fermava vicino al cinema,arrivato alla fermata scesi mi diressi con passo veloce verso l'ingresso entrai mi diriggo alla cassa per pagare la cassira mi guardo sorrise stavolta non mi chiese ...scritto il
2024-06-07
di
Generico54
Un figlio frocio.Un solo figlio ormai ventenne, bello, educato, terzo anno di fisioterapista ne io ne mia moglie non ci siamo mai posti il problema, prima o dopo porterà a casa una ragazza, si sposeranno, ci daranno dei nipotini. Evoluzione naturale di un percorso obbligato. Lo giustificavamo spesso, è ancora ragazzo fallo divertire, pensa allo studio, non ancora trova il tipo ideale e altre cazzate varie fino a quando la sera porta a cena un amico. Accolti con l’onore che meritano, fino ...scritto il
2024-06-05
di
ganosso
La mia prima volta nel culoEssere completamente nudo messo alla pecorina e con un ragazzo che dietro di me stava cercando di infilarmi il cazzo non era stata una decisione presa così sui due piedi, ma era partita da lontano. Lui era il più bravo della classe era preparato in tutte le materie, io in molte materie avevo l'insufficienza. Durante una verifica gli chiesi aiuto, mi fece copiare alcuni passaggi dal suo compito ma in cambio dovevo mettere la mia mano sul suo cazzo, non ...scritto il
2024-06-03
di
minkanku91
La truffa del ragazzo zingaroTorno dal ufficio c è traffico quando ad una incrocio un ragazzo magro attraversa di corsa in pieno rosso e freno ma lui si butta sul cofano e cade e urla ....Capisco la truffa e scendo il ragazzo si tiene una gamba e urla di dolore le persone si avvicinano e qualcuno dice lo visto che si è buttato addosso e chiamo un mio amico poliziotto e gli dico di venire subito e spiego il problema e poi liberiamo la corsia e ...scritto il
2024-06-02
di
sensuale
Come tutto ebbe inizio 3Tornai a Pescara con Massimo, prima di lasciarmi mi baciò in bocca e mi diede appuntamento all'indomani, il culo mi faceva male, chiamai Walter per parlargli dell'accaduto, nonostante fosse tardi era ancora a caccia di qualche bel maschione, "allora Tony è andata bene?", "si avevi ragione, mi ha scopato per bene, gli sono piaciuto, vuole che diventi il suo ragazzo..", "Tony ma che cazzo dici quello è solo un represso, è sposato con figli, lascialo perdere, gli piace scoparsi i giovani sculetti, ti ...scritto il
2024-06-02
di
TonyRossiG
Come tutto ebbe inizio 2Massimo era su di giri, io sempre più nervoso, rimise in moto l'auto e mi porto in un casa di campagna, il porco aveva capito la mia paura, così cambio atteggiamento, mi offri da bere poi cominciò ad accarezzarmi ed abbracciarmi e mi diede un bacio appassionato, mi sentivo come uno studente a cospetto di un professore , lui mi spoglio con molta calma io mi stavo sciogliendo piano piano, quando fui nudo mi porto in bagno, era fornito di tutto ...scritto il
2024-06-02
di
TonyRossiG
Come tutto ebbe inizio 1Quando nasci in un paesino minuscolo del Molise, la voglia di fuggire è tanta, quando ti senti attratto dagli uomini diventa la tua unica ragione di vita. Così nell'estate del 2000 trovai lavoro come stagionale in un ristorante di Pescara, i soldi erano pochi ma avevo vitto e alloggio e sopratutto la possibilità di godermi un po' di libertà. Io Ragazzino vergine avevo solo una cosa in testa, trovare un uomo che trattasse come una femmina! Lavoravamo con me due ragazzi Magrebini, ...scritto il
2024-06-01
di
TonyRossyG
Io li voglio super e porcelli mi usano Il sabato sera mi preparo pulizia accurata e crema interna tuta aderente e vado in cerca di uomini super dotati e che mi rendono schiavo. Vado nei parcheggi al aperto o nei soste lungo la autostrada da camionisti o passanti ...Arrivo alla Agip piena di camion fermi nel piazzola interna e vado nei bagni entro e uno grosso alto piscia al muro mi avvicino e guardo ha un cazzone lungo largo e doppio duro e infilo la mano lui mi ...scritto il
2024-06-01
di
sensuale
InternetQuando hai voglia di qualcosa, difficilmente ne fai a meno. Anni prima in età adolescenziale, avevo avuto alcune esperienze omosessuali, poca roba, niente di più di qualche sega ed un primo approccio al sesso orale passivo. Però il tarlo mi frullava in testa, e oggi che sono sposato e padre, ho ancora in testa questo desiderio, come qualcosa di irrisolto. Non è che puoi parlarne con chiunque, quindi diventa sempre più difficile esaudire il desiderio. Internet, social, trovo la classica chat , ...scritto il
2024-05-31
di
cattivick69
Scoperti dalla moglie. Lo scorso dicembre, durante le vacanze di Natale, ero in preda alle mie solite voglie di femminuccia in calore e allora pensai di chiamare Emilio per vederci a casa sua. Sapevo infatti che sua moglie Laura sarebbe stata ospite di alcuni parenti per un paio di giorni e che dunque potevamo contare sulla necessaria privacy. Emilio non se lo fece dire due volte e mi disse di raggiungerlo verso le 21 per passare la notte da lui. Mi chiese di presentarmi ...scritto il
2024-05-30
di
Antonio/Tonia
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.