Incesti

Le ultime storie per adulti del genere incesti

Il genere Incesti raccoglie i racconti che trattano di fantasie o rapporti sessuali fra due persone tra le quali esistano vincoli di parentela. Ai racconti di incesto appartengono quindi i rapporti con genitori (padre, madre, ma anche genitori acquisiti), fratelli e sorelle (anche fratellastri e sorellastre), nonni, zii, nipoti, cognati o cugini.

9.9K racconti erotici del genere incesti e sono stati letti 146.4M volte.

La mela non cade distante dall'alberoQuesto è un modo di dire che c'è dalle nostre parti, il significato è senza dubbio chiaro, e posso dire che nel mio caso è vero. Io mi sono sposato giovane, ventidue anni io venti lei, a ragione di logica, non avrei mai dovuto farlo, visto che io ero, o almeno sono omosessuale. Sin da giovanissimo ero attratto dal mio stesso sesso, mi piaceva essere scopato da veri maschioni, io piccola femminuccia, e loro persone adulte, con cazzi da favola. I più scafati ...scritto il
2024-06-24
di
FILIPPO
Mamma ninfomaneDi traffico ne vedevo tanto, qualcosa immaginavo, nessuno me ne parlava. Mamma spesso riceveva ragazzi in casa, papà non diceva nulla, non discutevano mai, era innamoratissimo di mamma anche se a volte rientrava e la trovava sul letto a scopare con qualche ragazzo. E’ stata la zia Marta, sorella di mamma a spiegarmi quello che succedeva, ormai avevo l’età per capire quindi lei si è espressa chiamando tutte le cose col loro nome. -Ha un problema se così si può ...scritto il
2024-06-23
di
golden oro 69
Grazia e Carlo gemelli eterozigoti - Parte 3Ritornai in Inghilterra dove mi ero trasferita per gli studi. Avevo trovato un lavoro in un azienda di materiale industriale, ed avevo conosciuto un ragazzo italiano, Giuseppe, che a sua volta si era trasferito 400km più a nord. Era solito una volta al mese raggiungermi per 3,4 giorni ed era così che un bel giorno, la sera di un martedì suonarono alla porta di casa. Chiesi a Giuseppe di andare vedere chi fosse. Ad voce alta, rivolgendosi a me che in ...scritto il
2024-06-23
di
Grazia25
In macchina dopo la festa!! Parte 2Continuazione racconto. Lungo la strada per tornare a casa si parlava del più e del meno e vedevo mia sorella felice quella sera. Sorellina ti vedo bene le dissi sei stata meglio nell'ultima parte di serata. Oh si decisamente meglio fratello grazie. Bene dai anche Pasquale e Chiara erano d'accordo sapendo quello che lei stava passando. Durante il tragitto stavo quasi per addormentarmi e mi ero messo un po' comodo. Avvertivo però una strana sensazione nell'aria era tutto troppo calmo. ...scritto il
2024-06-22
di
RosCar
Il 18mo di Fabio - terza parteMi svegliai di soprassalto, mi sentivo scombussolata, compresi solo dopo qualche istante che mi ero addormentata nella stanza di Fabio. Il buio silente mi diede un disagevole senso di oppressione, mi sedetti, nello stomaco un lieve bruciore mi ricordò cosa avessi bevuto qualche ora prima. Sperma. Di Fabio, mio figlio. Ma cosa mi aveva preso? Cosa mi aveva spinta a compiere questa cosa così innaturale ed esagerata? Ero una degenerata? Guardai l'ora: le 4 di notte. Dove si trova Fabio? Dovevo ...scritto il
2024-06-22
di
ValeLo
L'Attrazione Proibita per Zia Francesca - capitolo 1La grande casa di campagna della nonna era il ritrovo abituale della mia famiglia durante le festività e i fine settimana. Nonostante l'aria accogliente e i ricordi d'infanzia sparsi in ogni angolo, non avevo mai sviluppato un buon rapporto con la famiglia di mio padre. Ogni volta che mi trovavo lì, preferivo rimanere in silenzio, osservando tutto da lontano con i miei occhi marroni attenti e pensierosi. A 18 anni, ero molto alto, con capelli ricci e mori che mi conferivano ...scritto il
2024-06-22
di
Asiadu01
L'educazione di mia figlia - Le regole di casabrn.pisa@gmail.com Venerdì pomeriggio. L'inizio del mio week-end, l'inizio della parte più bella della settimana. Come un ragazzino ero in attesa che mi venisse portato il regalo che avevo chiesto a Natale. Sdraiato sul divano a guardare la TV suona il citofono, corro ed apro. Rimango in trepidante attesa fino a quando le porte dell'ascensore non si aprono ed eccole li. Saluto la mia ex moglie e do un bacio a mia figlia. mi chiede se sarà un ...scritto il
2024-06-22
di
Bruno P.
Zia: giornata in piscinaCiao a tutti! Con i primi caldi programmammo una giornata in piscina e, per nostra fortuna, il giorno da noi prescelto presentó un meteo piuttosto incerto. Già dalle prime ore del mattino il cielo risultava nuvoloso ma con una temperatura abbastanza elevata. Preparai la borsa e andai da Zia.  Decisi di aspettarla in macchina ma dopo 15 minuti di attesa entrai a chiamarla.  Aprii la porta e zia sbucó dal bagno con indosso un bikini nero piuttosto striminzito.  Mi chiese di ...scritto il
2024-06-21
di
Matteezia
Papà mi fa un massaggio - 3Sono passati 4 giorni da quel giorno, quando incontravo papà ero imbarazzata, non sapevo come comportarmi… se ci capitava di stare da soli c’erano dei silenzi o dei momenti ti tocco o no che ci mettevano entrambi a disagio. Quel giorno mamma non c’era e papà tornato da lavoro mi porge un pacchetto salutandomi con un bacio passionale in bocca. In quel momento in disagio magicamente cade. Immagino già cosa ci potesse essere nella scatoletta. La apro, sento il ...scritto il
2024-06-21
di
chia1234
La prima volta con mia sorella Non credevo che sarebbe mai successo. Beh, mi sbagliavo. Era una fantasia da quindicenne, all’inizio. Anche se di anni ne avevo già diciotto. Poi, complice il caldo torrido di un luglio rovente - insieme ai miei ormoni impazziti- è diventata un feticismo. La scena era sempre la stessa. Aveva iniziato a ripetersi come un film riprodotto all’infinito. Attendevo che mia sorella Giulia, di due anni piu grande, finisse di fare la doccia. Indossava sempre perizomi, tanga o anche mutandine ...scritto il
2024-06-21
di
Mark00
Perché no?! - 21 - L'aveva voluto lei.. doveva essere bello ed invece, era diventato uno stupro nel cesso dei maschi.Dopo aver superato quell'attimo di disgusto per il forte odore di stantio, di sudore e urina che emanava quel cazzo oramai nel pieno del suo turgore, si era scatenata in un pompino osceno, salivoso e senza freni. Lo succhiava, lo leccava abbassandosi con la lingua oltre lo scroto sino a lambirgli il perineo per poi risalire con la lingua come fosse un pennello, lungo l'asta per fermarsi a titillare con la lingua il frenulo prima di imboccare con sempre maggiore ...scritto il
2024-06-21
di
Andrea inc
Grazia e Carlo gemelli eterozigoti - Parte 2Non era cambiato niente. Avevamo la stessa voglia di ritrovarci e condividere le stesse emozioni di una volta. Eravamo sempre insieme, ci cercavamo, in casa, durante le uscite, la sera a chiacchierare, e non solo. Quei gesti d'amore, così puri, spontanei, che ti procura piacere, rappresentano il legame indissolubile tra me e Carlo. I giorni trascorrono, sento la necessità di lasciare un ricordo, una prova d'amore verso la persona che mi ha sempre sostenuta e protetta. L'ultima sera di permanenza ...scritto il
2024-06-21
di
Grazia25
Papà mi fa un massaggio - 2Quel giorno mamma non c’era. Avevo appena finito un allenamento pesante in palestra e così quando torno a casa papà mi chiede se volessi un massaggio. Non sapevo che dire ero imbarazzata. “Dai non fare la timida” mi fa papà E io acconsento dicendogli di farmi un massaggio alla schiena. Pensando fosse il meno “rischioso”. Ero vestita ancora da palestra quindi con un top e sotto reggiseno e un pantaloncini corti e attillati e mutandine. Mi sdraio con il ...scritto il
2024-06-20
di
chia1234
Sacrificarsi PREMESSA: I miei racconti sono solo frutto di fantasia. I protagonisti sono solo maggiorenni e mai ci sono violenze o rapporto con animali. Non uso quasi mai i dialoghi, ma descrizioni, sensazioni. Non posso rispondere ai messaggi che inviate qua sotto giacché non ho alcun programma per rispondere. SACRIFICARSI Essere mamma di due figli di 19 e 23 anni, avere quasi 50 anni ed essere una giornalista non è che sia un qualcosa di poco conto e di poco impegno. Ne sa di cerco ...scritto il
2024-06-20
di
inchiostroEMente
Mamma sospetta, scoperta a chiavare con il nipote part.2..dopo un pò mia madre tornò in salone con in mano il dildo che mio cugino le aveva regalato. Che porca! Mise il dildo vicino al cazzo barzotto di Roberto, che era già tornato in forza, e iniziò a succhiarli entrambi prima uno allo volta e poi se li mise entrambi in bocca.. che bocchinara.! Nel frattempo mio padre ancora non arrivava in macchina ed entrai in casa per non farlo preoccupare.. mi disse di avvisare la mamma che saremmo ...scritto il
2024-06-19
di
Figlio depravato00
Grazia e Carlo gemelli eterozigoti - Parte ISono Grazia, ed ho un fratello di nome Carlo. Siamo gemelli eterozigoti. Fin da piccoli abbiamo condiviso tutto, il latte della mamma, il passeggino, i controlli dal pediatra, le scuole, etc... La nostra è una piccola casa, e come tale abbiamo condiviso anche la camera da letto e il letto. Insomma abbiamo vissuto in simbiosi affrontando i stessi problemi che la vita ci imponeva, perché no, anche quelli sentimentali. Il contatto non ci è mai mancato, la presenza dell'uno è dell'altro era un ...scritto il
2024-06-19
di
Grazia25
Perché no?! 20 - Abbordarne uno che stava pisciando.Quando l'amica era ripartita ed anche il fratello di Andrea era tornato alla sua noiosissima vita coniugale, gli sposi si erano concessi un periodo di riposo e di riflessione su come condurre la loro vita in città dopo le incredibili avventure vissute durante il viaggio di nozze. Certo, per un po' l'assenza di Lele si faceva sentire soprattutto quando si concedevano i loro ormai rari, momenti di trasgressione in qualche club dove, l'assenza dei suoi contributi saffici era particolarmente sentita. ...scritto il
2024-06-19
di
Andrea inc
Mi faccio ingravidare da mio cognato 2Aspettavo in trepida attesa il giorno delle mestruazioni, il giorno che dovevano arrivare…niente…il secondo…niente…passò una settimana di ritardo…non stavo nella pelle. Andai a fare gli analisi…ritirai il referto…ma non avevo il coraggio di leggere. Arrivai a casa…mi feci coraggio…POSITIVO…ero incinta…meno male che c’era una poltrona…ci cascai sopra…stavo quasi per svenire…scoppiai a piangere…il sogno della mia vita si era avverato. Telefonai subito al padre…mio ...scritto il
2024-06-19
di
Vince
Mi faccio ingravidare da mio cognatoSalve a tutti, mi chiamo Simona, ho 35 anni, sposato con Valerio mio coetaneo da 10 anni, non abbiamo figli. Si, nonostante il motivo principale per cui mi sono sposata, non riusciamo ad avere figli, purtroppo gli spermatozoi di mio marito non riescono a fecondare l’ovulo, le analisi indicano che sono poco vitali !Non c’è nessun altro problema, il ginecologo dice…provate sempre, può darsi che prima o poi ci riuscirete. E così, dopo 10 anni niente. Con mio marito scopiamo regolarmente, ...scritto il
2024-06-19
di
Vince
Il figlio predilettoSentii mio padre inveire contro mia madre che stava esagerando, che non ne poteva più del suo narcisismo patologico. Mamma per tutta risposta gli disse: “E allora? Qua comando io! Qua ho sempre comandato io e me ne frego delle tue lamentele. Se non ti sta bene, quella è la porta!”. Vidi mio padre uscire, mentre mia madre venne in camera mia ordinandomi di uscire e quindi di vestirmi nonché di comandare a mio fratello minore di fare altrettanto. Era nervosa ...scritto il
2024-06-19
di
Mind Games
Mia nipote Claudia 3Ormai con Claudia era diventata una situazione rischiosa e forse la cosa ci eccitava ancora di più,ci toccavamo,ci baciavamo e cercavamo ogni piccolo momento per darci piacere...L'ultima volta la troia si è divertita a farmelo diventare duro in campeggio.Condividevamo lo stesso bungalow con una piccola particolarità,il bagno aveva due entrate,una dava alla cucina e l altra alla nostra camera.Era il momento che la doccia toccasse proprio a Cla,io ero l ultimo ad aver ...scritto il
2024-06-19
di
Vinse
Scopata con la zia sotto la doccia!Parte 4Prosieguo racconto. La zia si ricompose ed io anche. Rimasi a rilassarmi e a mettermi del deodorante in bagno. Zia Daniela andò in salone dove nel frattempo mia madre era lì ad aspettare. Ehii sorella è quasi pronto altri 5 minuti sai com'è tuo figlio preciso vuol essere sempre perfetto. Lo so lo so rispose la mamma. Dai facciamoci un bicchiere di vino nell'attesa. Ottima idea rispose la mamma. Zia Daniela versò il vino nei bicchieri e fecero un bel brindisi. Certo ...scritto il
2024-06-18
di
RosCar
Perché no?! 19 - Una festa di sesso incestuoso e scintille al loro rientro a casa🤰🤘💘La mamma aveva concluso raccontando in modo meno dettagliato le loro avventure dopo il rientro dall'incredibile luna di miele. D'altra parte, sarebbe stato impossibile raccontare cose che avrebbero potuto descrivere ancora meglio il forte legame e la complicità che legava lei e suo marito prima della nascita dei loro due figli. In verità, non aveva raccontato proprio tutto della luna di miele giacché vi erano stati due episodi talmente forti che, per non turbare i figli, aveva evitato di inserire ...scritto il
2024-06-18
di
Andrea inc
Genitori arra..bbiatiFin da quando ero piccolo i miei genitori erano sempre arrabbiati. In genere il fine settimana era il loro momento preferito. Perché dico preferito? Perché mamma guardava sempre papà con uno sguardo d’intesa, anche quando lui offendeva me e mio fratello: sembrava godesse. Ero certo che in fondo in fondo fossero d’accordo. Non so, forse era la strana atmosfera, forse erano gli abitini succinti della mamma nel weekend. Sembrava tutta elettrizzata. Come camminava, come cucinava. Faceva spesso bruciare ...scritto il
2024-06-18
di
Mind Games
Alla scoperta della sorella 4RACCONTO DI FANTASIA Ecco quale sono state le sensazioni di Cinzia dal mio primo approccio con lei. Cinzia : "Una sera, mentre dormivo beatamente, quando all'improvviso sentii qualcosa che mi sfiorava la pelle. Pensai tra il dormiveglia che fosse il lenzuolo che mi scivolava addosso, ma poi dovetti convincermi che erano le dita di qualcuno che scivolavano addosso al mio corpo, prima lungo il braccio, poi lungo la gamba, per poi posarsi sul mio seno. Rimasi attonita, sbigottita, ma soprattutto impaurita, ...scritto il
2024-06-17
di
Marco_60
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.