Un uomo...una donna....una coppia felice trentacinquesima parte

di
genere
sentimentali

quei sette gorni con loro volarono...stavamo troppo bene....anche se la nostra intimita' di coppia veniva condivisa con altre persone....sapevamo che erano episodi..periodi....negli
altri giorni-mesi eravamo due coniugi che sapevano amarsi e star bene senza dover per forza trovar piacere e ricercare situazioni particolari.
io non ero passivo...anzi...tutt'altro....quando capivo che c'erano situazioni erotiche che aumentavano l'appetito sessuale mi comportavo in modo che diventassero reali....assecondare e cercare di realizzare la fantasia di ornella con un equino era pura utopia...a volte ci pensavo come poterla compiere,ma obiettivamente erano film costruiti ad arte...pur reali dal punto di vista fisico...ma fuori dalla nostra portata di coppia in cerca di esperienze cosi bizzarre.
fummo molto intimi con jerry e nathy...mi piaceva moltissimo guardare mia moglie godere di entrambe...era passionale con il loro cuore e il loro cervello...e decisamente golosa dei loro corpi....una notte la trascorremo a letto sotto effetto viagra....il giorno dopo esausti riposammo ventiquattrore.....ricordo che Ornella dopo ore di sesso anale...aveva perso il controllo della vescica...urinando ovunque....

li salutammo consapevoli che per un po' non li avremmo rivisti...speravamo di poterci organizzare per un capodanno a Marsiglia...

flavio e chicca non si frequentavano da un po'...e lui si faceva sentire poco...pensavamo avesse una presenza femminile nella vita...era sempre vago su certi argomenti...a breve ci sarebbe stata l'opportunita' di un po' di vacanza...chicca programmo' con noi la seconda esperienza in albania.
di
scritto il
2024-06-12
7 8 0
visite
1 0
voti
valutazione
5.6
il tuo voto
Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.