Mia Moglie e una gran puttana

di
genere
bisex

Dopo aver scoperto che Mia Moglie è una gra puttana a cui piace molto il cazzo e mio cognato glielo a dato un tutti i modi, una sera vado da un mio amico per vedere come potevo convincerlo a fottersi Mia Moglie, trovo una bella ragazza con un seno favoloso, una scollatura da morire solo a vederla con due cosce stupende il seno che usciva fuori, mi sono eccitato da morire, bravo gli dico che fica hai in casa, lui sorride, se vuoi puoi fartela, dai corteggiala. Io avevo già il cazzo duro e inizio con i complimenti la bacio la lecco le tocco i seni duri sodi, gli lecco i capezzoli, ma quando metto la mano nella fica trovo un cazzo duro, meraviglia delle meraviglie e un uomo sotto e una donna sopra, il mio amico sorride e mi dice dai non ti fermare, mi spinge la testa trovo un cazzo duro bellissimo, lo succhio da morire poi mi mettono a pecorina e la finta donna mi lecca il culo e via mi mette dentro quel cazzo nel mio culo e mi fotte, il mio amico si mette davanti a me e mi dice dai inculami io trovo un culo dove il mio cazzo scivola tutto dentro che meraviglia sento gel cazzono che mi sbatte il mio cazzo che si incula l’altro culo via lui spinge il suo cazzo nel mio culo e io spingo il mio cazzo nel culo del mio amico, mmmm che goduria sento il mio cazzo che sta per arrivare e gli dico siii sto per sborrarti dentri siiii ooooo, butto due schizzi di sborra e sento nel mio culo un schizzo enorme di sborra calda e godo, che meraviglia sborrare e sentirsi un cazzo che ti sborra dentro o goduto come una puttana ero eccitatissimo mi giro prendo il cazzo ancora duro dell’amico me lo metto in bocca lo lecco lo succhio e ingoio fino all’ultima goccia di sborra mmmm che meraviglia, ragazzi o goduto da matti provate vi piacera da morire mmmmm
scritto il
2024-06-15
5 K
visite
5 3
voti
valutazione
3.9
il tuo voto
Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.