Torno a casa piena per te amore mio - 2

di
genere
tradimenti

Tornando indietro col racconto al momento in cui erano fidanzati:

-Dio come mi piace il tuo cazzo!

Mi piace perché è il più grosso che abbia mai preso!

Mi piace perché è il più duro!

Mi piace il tuo sapore e quanta me ne spruzzi senza fare alcuna distinzione di quale buco preferisco o scegli tu e poi, mi piaci tu, i tuoi modi, la tua fantasia a letto, la tua gentilezza e la dolcezza che mi trasmetti quando languidamente ci addormentiamo abbracciati ed ancora attaccati come se io fossi la tua cagna da ingravidare ogni volta.. che meraviglia!

Dio come mi piace il cazzo e che voglia di rimanere incinta!

E poi, come adesso che mi baci succhiando dalle mie labbra la tua stessa sborra.. che porco che sei amore!-

Il fidanzato ansimando e con la bocca ancora intrisa dai sapori del suo sperma e gli umori di lei le aveva risposto:

-Che meraviglia amore, sentire le tue parole e godere io stesso del tuo piacere e della passione che ci metti quando scopiamo o facciamo l'amore e poi, quando godi.. quando tremi tra le mie braccia e nel massimo momento di piacere, me ne chiedi di più!-

Poi, dopo averle succhiato dalla lingua le ultime stille dei loro umori, accarezzandola languidamente aveva aggiunto:

Amore, siamo oramai fidanzati da oltre un anno e, anche se so che non ti piace sentirtelo ripetere, ti chiedo ancora: "Mi vuoi sposare?"-

A quel punto, lei si era sentita in dovere di liberarsi da un'angoscia che oramai l'attanagliava ogni volta che lui glielo chiedeva ed aveva deciso così, di dargli una risposta che per troppo tempo aveva tenuto per se nel timore di perderlo.

-Amore, spero di non ferirti con le cose che sto per dirti.

Io sono innamorata di te e sento che anche tu lo sei con sentimenti forse ancora più intensi dei miei.

Amore, devo confessarti che io sono malata di sesso.. sono drogata!

Io ho un bisogno incontenibile di cazzo e cerco durante il giorno, ogni occasione per trovare qualcuno che mi scopi o me lo faccia succhiare.

Sono una ninfomane senza nessuna capacità di controllo ed anche prima, venendo da te, mi sono fatta scopare dal taxista e quando mi avevi trovata così bagnata, non erano solo gli umori del mio desiderio per te, ma c'erano anche i residui dello sperma del taxista che mi ero malamente asciugata con un fazzolettino..

Da ragazzina mia madre che si era accorta di questo mio problema, mi aveva anche portata da uno specialista che avrebbe dovuto aiutarmi e che invece, io avevo corrotto, trasformando i nostri incontri terapeutici in vere sedute di sesso durante le quali, a volte, il porco, faceva partecipare alcuni suoi pazienti maschi affetti della mia stessa patologia.

Devo precisare che mia madre non se ne era accorta, ma mi aveva sorpresa già da adolescente mentre mi facevo scopare da mio fratello ed un giorno addirittura, mi aveva trovata che facevo un pompino a mio padre.. non sto a dirti la scenata!

Sono stata mandata persino in un collegio di monache dove avevo imparato l'amore lesbico e dove partecipavo anche alle orge delle monache coi preti e a volte coi giardinieri o gli uomini che portavano i viveri.

Ti confesso amore che con te, ho cercato di mettercela tutta senza però, riuscirci.

Da quando stiamo insieme, non vi è stato giorno o situazione in cui io non ti abbia tradito.

A volte mi sono trovata davvero in situazioni imbarazzanti con te.

L'altro giorno per esempio, quando andavamo al mare da tuo fratello e ci siamo fermati a mangiare e dormire in quel motel, mentre aravamo a tavola, avevo capito che piacevo al cameriere e quando ero andata in bagno, avevo trovato lui ed il suo capo che mi hanno scopata e poi sborrata in bocca e nella fica.

Il tempo e la possibilità di pulirmi e mettermi in ordine non l'avevo avuto e dunque, quando tu, eccitato al massimo mi avevi presa in piedi dietro la porta, non erano umori che mi bagnavano la fica e neanche gelato il sapore che avevo in bocca.

Tu ignaro di tutto, sei stato meraviglioso e mi hai scopata come nessun altro è capace di fare.

scritto il
2024-05-12
2 . 6 K
visite
5
voti
valutazione
7
il tuo voto
Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.