A casa nostra

di
genere
esibizionismo

Dopo l'invito a cena a casa di Marco e Serena, toccava ricambiare. Perciò, mia moglie Paola ha organizzato una cena a casa nostra, approfittando della puntata finale di uno dei talenti show televisivi. Visto quanto era accaduto a casa loro, glissavamo sull'argomento, io e Paola evitavamo di parlarne ma sapevamo che Serena avesse raccontato tutto a suo marito Marco. La sera della cena, ci prepariamo: Paola indossa una camicia in raso nera e pantaloni, mentre io opto per jeans e maglioncino di cotone. Serena e Marco entrano in casa "Abbiamo portato del vino", esclama Serena che, indossa un tailleur verde petrolio con con top bianco, reggiseno a balconcino che lascia mostrare la sua terza abbondante, il solco tra i seni con lentiggini. Marco, più classico, pantalone e camicia. Serena aiuta Paola in cucina. "È stato divertente a casa nostra. Siete due porcellini, tu e tuo marito", provoca Serena. "È ovviamente tu, non hai tenuto la cosa per te", replica Paola. Ci sediamo a tavola. La cena scorre tranquillamente, fin quando, un po' per colpa del vino, Serena comincia a fare battutine a sfondo sessuale, del tipo "Si vede che tu e Paola siete affiatati, che vi piace esplorare nuove cose". Marco ridacchiava. Era evidente che Serena gli avesse raccontato di quanto accaduto sul loro divano. "Paola ha delle grandi doti. Ha delle belle tette, una bella fica e sa fare pompini fantastici" dice Serena. A quel punto Paola decise di rispondere alle provocazioni "Certo, mi piace essere porca con mio marito e se so fare bene i pompini, chiedilo direttamente a lui". Insomma, la conversazione andava avanti con questi toni. Fino a quando, Serena dice "Parlando con Marco, sapete cosa è venuto fuori? Che ci piacerebbe guardarvi mentre scopatela davanti a noi. Sempre che la cosa non vi imbarazzi". Paola che adora essere guardata mentre mi scopa, dice "Intanto sediamoci sul divano e guardiamo la tv". La sua risposta lasciava aperti vari scenari. Ci accomodiamo sul divano, guardando la finale del talento in tv. Serena, visibilmente stuzzicata e vogliosa di dare seguito alla sua provocazione, esclama "Allora, scopereste davanti a noi?". "Non siamo dei robot, che funzionano a comando", le risposi. Serena, per nulla intenzionata a cedere "Neanche se guardi queste?" tirando fuori le tette dal top, abbassandosi le coppe reggiseno. Tira fuori due seni sodi, capezzoli marroncini turgidi e comincia ad accarezzarli. Paola dice "Guardale le tette" mentre con una mano, comincia a massaggiarmi il cazzo. "Guarda, sono proprio belle. I capezzoli sono durissimi e quelle lentiggini...". Serena, intanto, continuava ad accarezzarsi le tette e stringere i capezzoli con le dita. Paola tira fuori il mio cazzo e comincia a segarmi. Anche lei ha sbottonato la camicia e scoperto le sue tette. Marco ha iniziato a menarselo. Paola si china di lato. Comincia a farmi uno dei suoi pompini fantastici. "Leccalo bene" la incita Serena che, si è alzata e viene verso di noi. "Così le guardi da vicino", avvicinandomi i suoi seni alla faccia. Paola continua a succhiarmelo. Serena tira giù il pantalone del tailleur, toglie la brasiliana e mette in mostra la sua fica, dal pelo scuro ben curato. Con le dita la apre. Torna da Marco e gli ordina di leccargliela. Paola staccandosi dal mio cazzo, si spoglia completamente e si siede su di me, mi cavalca. Serena e Paola ansimano. Serena si avvicina a Paola che, in preda all'eccitazione comincia a leccarle le tette. Serena afferra la mia mano e la porta tra le sue gambe "Strofinami la fica". Cerco un gesto di approvazione da mia moglie Paola che dice "Stofinala bene". Paola si volta vuole fare la pecorina. Serena siede davanti a Paola, con le gambe divaricate. Mentre Paola è a pecorina, lecca la fica di Serena che con la mani si massaggia le tette. Marco è di fianco a menarselo. "Sei proprio porca Paola" esclama Serena, ansimando. "Amo il cazzo" ribatte Paola. Accelero i colpi ed inondo mia moglie. Paola viene. Serena emette un urlo di piacere. Lo tiro fuori dalla fica di mia moglie. È ancora duro. Serena dice "Posso dargli un bacio?". Paola "Fai pure". Serena si china. Non è un bacio a stampo. Me lo prende tutto in bocca. Lo lecca. Si da colpi sulla bocca e sulla lingua, che ha tirato fuori e dice "Adesso posso dire che è stata una bella cena"
di
scritto il
2024-06-24
4 . 4 K
visite
5 5
voti
valutazione
4.5
il tuo voto
Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.