Cronologia

Tutti i racconti erotici pubblicati in ordine cronologico

Nuovi racconti erotici vengono pubblicati ogni settimana

Uno scambio travolgenteNon avrei mai immaginato che la mia vita potesse cambiare così rapidamente. Sono Elisa, ho trentadue anni, capelli neri come l'ebano e occhi azzurri che hanno sempre attirato l'attenzione. La mia pelle è chiara e morbida, e spesso mi dicono che sembro uscita da un quadro rinascimentale. Ma fino a poco tempo fa, la mia vita era piuttosto ordinaria. Tutto è iniziato una sera d'estate, quando il mio compagno Marco mi ha proposto qualcosa di insolito. "Elisa, cosa ne pensi di uno ...tempo di lettura 5 mingenere
Scambio di coppia
scritto il
2024-07-19
di
Giulia Lombardi
La cerimonia del teL'aria era pesante nell'ampia stanza, un mix di profumi di incenso e tè in infusione. La luce del pomeriggio filtrava attraverso le persiane, creando un'atmosfera calda e intima. Madame, una donna matura di una bellezza statuaria, sedeva in un'elegante sedia di legno intagliato, il suo abito di seta nera accentuava le sue curve sensuali. Aveva un sorriso enigmatico sulle labbra mentre aspettava. Da un momento all'altro, il suo schiavo, un giovane che aveva deciso di chiamare Intruglio, sarebbe stato iniziato ...tempo di lettura 14 mingenere
Sadomaso
scritto il
2024-07-19
di
Intruglio
Ipnosi Secondo episodioPurtroppo, non riesco a rispondere su questo sito per motivi che ignoro. Chiunque volesse una risposta può farlo tramite mail a davidmuscolo@tiscali,it Grazie Secondo episodio Rebecca Goldring parcheggiò la sua auto di fronte alla studio del dottor Weiss. Era su di giri. Quella casa era situata nel quartiere più ricco della città e se fosse riuscita a venderla, avrebbe guadagnato un mucchio di dollari. Non che ne avesse particolare bisogno. Suo marito guadagnava abbastanza per tutti e due, ...tempo di lettura 8 mingenere
Dominazione
scritto il
2024-07-19
di
Davide Sebastiani
Amor cortese (Ingrid 10)In una notte d'ottobre incantata, nel regno antico della Terra di Mezzo, tra lanterne e foglie dorate, un desiderio segreto prese vezzo. Vestita da dama elfica, radiosa, Ingrid, fiamma dei miei ardenti sogni, tra sguardi e carezze, luminosa, scatenò passioni senza bisogni. Tra alberi e canti di leggende antiche, ci cercammo, perduti in un abbraccio, nascosti tra ombre dolci e amiche. In quel giardino, sotto il cielo nero, sussurrai al suo orecchio un dolce bacio, e il nostro amore fu ...tempo di lettura 12 mingenere
Comici
scritto il
2024-07-19
di
Lizbeth Gea
L'amica a quattro zampe - Racconto in POV (dal punto di vista di lei)"Vengo a casa da te stasera". Sorrido per il contenuto del messaggio che ti ho scritto io stessa, perché è esattamente quello che ho intenzione di fare. In tutti i sensi. Sei solo, nessun impegno. E allora, perfetto. Possiamo dedicare una serata solo a noi due, senza interferenze. E senza doverci trattenere. "Siamo veramente, veramente perversi" mi dico, sorprendendomi ancora una volta. Scopiamo da mesi, di nascosto da tutti, ma a volte ancora non mi sembra vero. Ho messo un vestitino ...tempo di lettura 5 mingenere
Dominazione
scritto il
2024-07-19
di
Aresdimilu
Il salotto del piacereEntri nell'ampio soggiorno interno alla villa attraverso una porta in legno scuro. Sulla parete opposta a quella da cui sei entrata c'è un bel camino di grandi dimensioni, davanti ad esso ci sono due comodi divani in tessuto rosso posizionati uno di fronte all'altro, al centro tra i due c'è un tavolino in legno scuro. Ci sono 4 lampade agli angoli della stanza e un grande lampadario sul soffitto, ma in questo momento è il fuoco del camino ad illuminare tutta la ...tempo di lettura 8 mingenere
Dominazione
scritto il
2024-07-19
di
Aresdimilu
Odore di sessoMentre era seduta, a casa, in bagno, con gli slip abbassati, si era accorta di sentirlo, quell’odore. Forte e chiaro. Non era il suo profumo. Era qualcosa di diverso. Era l’odore del loro sesso, dei loro fluidi che si erano incontrati, dei loro corpi compenetrati. E con una scusa, lei era andata a dormire da sola, nell'altra stanza. Voleva dormire con quell’odore addosso, per tutta la notte. E assaporarlo ancora, stringerlo tra le gambe, tenerlo dentro, come ...tempo di lettura 3 mingenere
Etero
scritto il
2024-07-19
di
Gioia 73
Incontri casuali ma non troppo…Ci sono situazioni che devono coinvolgere tutti i sensi, il primo è la mente, qualcuno potrebbe opinare che la mente non è un senso perché non tangibile in realtà è il motore di tutto, non siamo macchine, non siamo automi e se qualcuno si limita ad usare il sesso come ginnastica da letto potrebbe sicuramente vantarsi di mille amplessi ma non può certo parlare delle emozioni che un incontro casuale o meno ma ricco di passione riesce a regalare. In auto con il ...tempo di lettura 8 mingenere
Orge
scritto il
2024-07-19
di
Wolfman
Schiavo del nostro piacere….Wolf: Il sesso è un gioco, un gioco tra adulti, quante volte abbiamo letto o sentito questa frase e abbiamo dato poca importanza al senso di tutto questo, semplicemente perché forse ultimamente diamo poca importanza alle parole quando in realtà dovremmo prestare più attenzione. Provenienti da strade diverse ci siamo incontrati li nel punto stabilito, un caffè al volo quasi in silenzio, sorrisi e sguardi complici. Bianca: “Adesso vado Wolf entro prima io mi devo preparare tu aspetta qui un mio ...tempo di lettura 11 mingenere
Dominazione
scritto il
2024-07-19
di
Wolfman
Io, cornuto, e mia moglie troia in attesa di LuiAmico dagli anni delle superiori, Alex è oggi un uomo realizzato, guadagna bene e ciò gli permette di avere una qualità della vita fatta di agi, vacanze e lussi vari tali da consentirgli di togliersi ogni sfizio, soprattutto con le donne di cui è un grande intenditore da sempre e che sono la sua fissa, essendo un uomo insaziabile: riesce infatti a sborrare anche 6/7 volte nell’arco di poche ore, come fa regolarmente con mia moglie. Già! con mia moglie Gemma insieme ...tempo di lettura 7 mingenere
Corna
scritto il
2024-07-19
di
Davide1974
Mi aiutò mio cugino Don Tommaso 2.Come detto precedentemente, mi lasciai prendere la mano dalla situazione creatasi e non resistetti ad approfittarmi della ragazzina assai appetitosa e...frutto proibito.. che poi non lo era in quanto maggiorenne, quindi consona cheprima o poi avrebbe perduto la sua seconda verginità...il culetto! Dopo la dolorosa penetrazione la possedetti nuovamente in figa e continuai leccandole molto il suo dolce ano e, quando passai a slingurle la fighina, lei mi fermò ponendo la sua manina tra la mia bocca e ...tempo di lettura 3 mingenere
Etero
scritto il
2024-07-19
di
Sansicciotto.
L'arrivo dei coniugi schiavi (parte 5)L’eccitazione sessuale durante il viaggio, provocato dal cazzo del nero sul quale la Padrona stava seduta e la mano della stessa che eccitava il marito, ebbe l’effetto di anticipare il piacere dell’arrivo. Chloé, spenta l’auto, si affrettò a scendere, aprire la portiera alla Padrona e prostrarsi fronte a terra dopo avere baciato le scarpe della sua Proprietaria. Entrambi i Padroni adoravano queste continue manifestazioni di sottomissione, che, benché apparentemente ignorate, davano piacere in quanto ricordavano il ...tempo di lettura 5 mingenere
Sadomaso
scritto il
2024-07-19
di
Kugher
La solita avventura sulla spiaggia isolata.Se c’è una cosa che odio quando vado al mare, stare in mezzo alla confusione, quegli ombrelloni che si toccano l’uno con l’altro sono veramente insopportabili. Non per la privacy, solo per una questione starsene tranquilli ed apprezzare il posto in cui ci si trova. Quella mattina Vera mia moglie voleva dormire, il bambino invece era già quasi pronto, ho dovuto insistere per farla alzare, volevo farle una sorpresa perché il giorno prima lavorando lungo il corso principale, ...tempo di lettura 5 mingenere
Tradimenti
scritto il
2024-07-19
di
duassi
Sabina, la mia vacca tettona – Parte I: Sabato 27 luglio - L'inizio dell'abuso brutale della vacca tettonaCammini, intuisci di essere entrata in una stanza. Le mani sui tuoi fianchi si stringono, ti fermano. Senti il suo respiro sul collo, il suo corpo che sfiora il tuo. Le sue mani iniziano a salire, lentamente, lungo i tuoi fianchi; le senti convergere sulle tue tettone che sono accarezzate dolcemente all’inizio. Le mani indugiano sui tuoi capezzoli, attraverso il tessuto della camicetta, e poi iniziano a palparti le tette sempre più fortemente quasi a saggiarne la consistenza. Le ...tempo di lettura 13 mingenere
Dominazione
scritto il
2024-07-19
di
Federico&Sabina
XXX-Files . Il Mastino di PamFantasy - Crawford accolse con un sorriso paterno Pam in tenuta da combattimento ed ancora una volta si domandò se fingesse o davvero non se ne accorgesse dell'impatto che aveva su colleghi e poveri maschietti in genere. La risposta era che Pam se ne sbatteva di tutti. Pam era la sua migliore cacciatrice di incubi. Il vecchio Crawford era stanco, troppe ne aveva viste, ed aveva sperato di poter presto passare a lei la direzione del segretissimo ufficio intergovernativo che ...tempo di lettura 16 mingenere
Zoofilia
scritto il
2024-07-19
di
XXX - Comics
L’isola Terza parteLa prima lezione era terminata con una sborrata dentro l’intestino di Erica che per il dolore era rimasta priva di sensi. La guardia prima di slegarla per riportarla nella sua camera, le applicò appena sopra il clitoride un piercing e un collare ad impulsi elettrici, di quelli che si usano per addestrare i cani. La feci sistemare in un'altra camera, lontana dal fratello. Marcus nel frattempo si era svegliato. Prima che ciò accadesse avevo fatto applicare anche a lui ...tempo di lettura 2 mingenere
Dominazione
scritto il
2024-07-19
di
AngelicaBella
La " suocera" IIIIl sabato mattina mi sveglio verso le 9 vado in cucina e lei era lì seduta solo con il perizoma a bere il caffè...mi avvicino con l'erezione mattutina e mi stiracchio davanti alla sua faccia...con quel gesto la punta del cazzo esce dagli slip che avevo messo al posto dei boxer e sento subito la lingua che inizia a leccarmi ma come lo leccava...succhiava ...lo bagnava mi leccava le palle lo metteva tutto in bocca...era super eccitata ...tempo di lettura 5 mingenere
Dominazione
scritto il
2024-07-19
di
BD
Tutti quei ragazzi (e quelle ragazze) - Intrecci 1/2- Siamo in after? Ancora no? Tre... due... uno... daje, ‘namo, partiti! - Voglia di fare cazzate zompame addossooo! A ripensarci, posso dire senza timore di essere smentita che quella che è seguita a queste scemenze è stata l’unica, vera, genuina risata di gusto che ci siamo fatti io e Daniele. Forse perché era una notte al tempo stesso ordinaria e speciale: decidere di restare svegli fino a nuovo ordine, chissà fino a quando, di andare a fare colazione a Ostia in ...tempo di lettura 15 mingenere
Etero
scritto il
2024-07-18
di
RunningRiot
Una perfetta coppia di padroniNella primavera di un paio di anni fa, eravamo stati invitati a cena dalla mia amica Bruna e dal suo compagno Nando. Bruna tempo prima mi aveva detto se mi sarebbe piaciuto fare uno scambio di coppie, ma in quel periodo ero single e avevo dovuto rinunciare. Con lei avevo un’amicizia consolidata e nonostante sia lui che lei sfiorassero i 65 anni, avevano un’attività sessuale molto regolare e piuttosto disinvolta. Da un mesetto avevo parlato a Bruna della mia ...tempo di lettura 12 mingenere
Dominazione
scritto il
2024-07-18
di
MisterM
Il generaleMario, osservava Milano dalla sua terrazza, la più alta del vicinato, questo gli consentiva di prendere il sole completamente nudo, solo o in compagnia. Ormai aveva superato la settantina ma si portava bene i suoi anni, fisico allenato dalla vita militare, nella quale era stato ufficiale della Folgore e mercenario in Africa; non aveva mai messo su famiglia, vivendo un’esistenza avventurosa. Si stava preparando un cocktail a base di frutta e Aperol, quando il telefono squillò, era Laura, la ...tempo di lettura 5 mingenere
Orge
scritto il
2024-07-18
di
amanuense
Il dolce assaggioStenditi e chiudi gli occhi, ho una sorpresa per te” mormora in un sussurro, obbedisco sorridendo mentre cerco d’immaginare di cosa si tratti. Apri la bocca e mordi, poi cerca d’indovinare che gusto è” mi bisbiglia nell’orecchio mentre sento qualcosa di piccolo premere sulle labbra; apro la bocca e mordo, un cioccolatino friabile e gustoso all’interno del quale una soffice crema di nocciola impasta la mia lingua. Adesso assaggia questo” mi dice ripetendo lo stesso rito, questa ...tempo di lettura 2 mingenere
Bondage
scritto il
2024-07-18
di
amanuense
Non ho capito perchéDurante la scopata con mia moglie mi ha messo le dita nel culo, sorpreso, non ho avuto la forza di farli togliere, forse ne avrei voluto ancora. Ho sborrato senza che lei venisse. -Ti è piaciuto?- -Si tanto- -Ora te lo faccio tutte le volte- -Ma tu non sei venuta?- -Non ti preoccupare per me, piace sentire la sborra nella figa- Solo a ripensare ho avuto un'altra erezione -Allora ti piace veramente?- -Si mettimeli ancora, mettile tutte fammele ...tempo di lettura 3 mingenere
Confessioni
scritto il
2024-07-18
di
ernestofazi
RitaEra ormai da tempo che questa parrukkiera Rita mi voleva sono andata all'inizio nel suo salone a farmi i capelli perke andava mia madre e poi ha molti clientela della città bene cioè con i soldi.si sapeva ke lei fosse lesbica e quando andavo mi dava certe okkiate desideroseUn sabato sera ero in un locale con musica con una mia amica e c'era anke leiAppena mi vide mi abbracciò e parlammo del più del menoMi invitò al suo tavolo ...tempo di lettura 4 mingenere
Saffico
scritto il
2024-07-18
di
Jana lex
Ménage à trois Subito dopo il diploma nell’ormai lontano 2013 mi trasferii a Bologna, le ragioni furono sostanzialmente tre, la prima fu quella di allontanarmi il più possibile dalla mia famiglia e soprattutto da mia madre , la seconda fu l’università e la terza se pur non determinante era il fatto che li avevo un appoggio, infatti , Cesare il figlio di un grande amico di mio padre studiava li da più di due anni e per almeno un anno , vale a dire fino ...tempo di lettura 11 mingenere
Trio
scritto il
2024-07-18
di
Adam82ne
La moglie gravida 🤰del cornuto🤘 - 3° cap.Quando Pasquale aveva ricevuto la telefonata con l'inatteso invito, aveva esultato e tale era la sua gioia che nel breve tempo che lei arrivasse, aveva fatto la doccia e si era fatto trovare già pronto sotto casa. Appena salito in macchina, lei lo aveva baciato con la lingua e nello stesso tempo, gli aveva accarezzato il sesso da sopra la patta dei jeans. -Ho voglia stasera!- Aveva detto lei col tono lascivo della voce al che lui, credendo che ...tempo di lettura 4 mingenere
Corna
scritto il
2024-07-18
di
Andrea inc
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.