Ricerca racconti libertini

Risultati di ricerca per "libertini" :

75 racconti trovati per titolo e testo, in modalità parole chiave in tutti i generi, ordinati per pertinenza.

Ode ai libertiniVoluttuosi di ogni età e sesso, dedico quest'opera a voi soli: nutritevi dei suoi principi, favoriranno le vostre passioni! E le passioni, verso le quali certi freddi e piatti moralisti v'incutono terrore, sono in realtà gli unici mezzi che la natura mette a disposizione dell'uomo per raggiungere quanto essa si attende da lui. Obbedite soltanto a queste deliziose passioni! Vi condurranno senza dubbio alla felicità. Donne lascive, la voluttuosa Saint-Ange sia il vostro modello! Secondo il suo esempio disprezzate tutto ...tempo di lettura 2 mingenere
Poesie
scritto il
2009-08-03
di
Anonimo
Ingordigia di una moglie troia Ingordigia di una moglie troia Sono il marito quarantenne di una moglie che ha succhiato innumerevoli cazzi. Basti pensare che siamo entrambi libertini e ci piace fare sesso specialmente nelle camere dei motel. Ebbene mia moglie è un grande estimatrice del cazzo ed a lei non interessa tanto la lunghezza o le dimensioni del cazzo, basta che siano oltre 15 centimetri di lunghezza. A lei soprattutto interessa lo schizzo, lo zampillo copioso dello sperma e lei e’ talmente ingorda di crema maschile ...tempo di lettura 2 mingenere
Etero
scritto il
2023-02-05
di
fidelius
Racconti libertini Ginevra ti amoSiamo tutti nel grande letto. Paolo sta scopando con Carmen che sembra apprezzare il grosso cazzo del ragazzo. Carponi sul letto Carmen si fa prendere da dietro. Paolo nonostante sia già venuto in bocca della donna ha ancora molta energia e gli spinge l’uccello fino in fondo all’utero. Ogni colpo provoca a Carmen un gemito di piacere. Io e Frank facciamo un gioco a tre con Maria mentre Caterina e Janira si stanno leccando reciprocamente. Maria dolce e ...tempo di lettura 2 mingenere
Etero
scritto il
2024-07-03
di
AngelicaBella
Serate di galaLe vacanze nel club dei libertini fu una piacevole esperienza che fece sfogare tutte le nostre residue frustrazioni sessuali.. Hotel a 5 stelle manteneva le promesse di lusso, confort e cordialità.. Al mare si girava più o meno nudi ma non per esibizionismo.. Ma per scegliersi.. La sera poi dopo la cena che era sempre sostanziosa ma leggera avvenivano gli incontri promessi di giorno.. Mia moglie sulla cinquantina gran fica appena abbondante riscuoteva molto successo ed io ero contento di accompagnarla ...tempo di lettura 2 mingenere
Prime esperienze
scritto il
2021-04-12
di
Mascalzone_aladono54
Diario di Famiglia: il fidanzamento di AzucenaIl mese di Gennaio passò tranquillo. Sofia si divideva tra gli uomini di famiglia aggiungendo a volte anche il fratello e suo suo padre. Penelope assieme alle cugine era spesso nel letto dei due fratelli più giovani ma senza disdegnare le attenzioni di Sergio e i piaceri saffici con Sofia. I primi giorni di Febbraio segnarono una data importante per la figlia maggiore di Sergio e Sofia. Il fidanzamento tra lei e Marco fu ufficializzato e una cena fu organizzata. ...tempo di lettura 5 mingenere
Incesti
scritto il
2017-03-01
di
Rudina
Le due gemelle 2Laura ed Antonella...due gemelle che fisicamente si assomigliavano. C'era caduto anche il fidanzato della Laura. Una trappola maliziosa che gli era costata un ricatto. Ora, per non creare problemi alla sua Laura si doveva incontrare anche con la spudorata Antonella che lo soggiogava sessualmente. Purtroppo le moine e la libertà comportamentale della Antonella lo avevano fatto entrare in una situazione difficile e per quanto amasse la Laura, la sorella con i suoi comportamenti libertini lo soggiogavano fisicamente. Spesso, dopo ...tempo di lettura 2 mingenere
Tradimenti
scritto il
2024-01-03
di
gfranco
Sandra e la fichetta da non profanare -12- (continua)Cosa che io conoscevo allora solo per le mie letture. Mario poi disse che non mi dovevo preoccupare se Sandra non voleva essere sverginata, ma di continuare a incularla tutte le volte che mi capitava l'occasione. Gli ricordai che l'avevo presa nell'ano già tre volte, a casa loro, e che avrei continuato così. Laura ascoltava e si toccava tra le gambe. Bravo - disse Mario - domani portala qui e inculala per tutto il pomeriggio. Mettile due o tre dita ...tempo di lettura 3 mingenere
Prime esperienze
scritto il
2021-08-23
di
LanA
Racconti libertini 11Sono sveglia. Vedo la luce filtrare dalle persiane. Ho dormito come un sasso. Accanto a me Maria dorme ancora. Nuda e indifesa. Ho voglia farle male. Quando la punisco mi sento rimescolare il sangue ed in mezzo alle cosce sento un languore, come se dovessi pisciare e mi bagno. Prendo tra le dita un capezzolo, lo stimolo e diventa duro. Si erge bello dritto ed anche il seno s’indurisce. Stringo leggermente e lei mugola di piacere. Aumento la stretta ...tempo di lettura 3 mingenere
Incesti
scritto il
2024-07-03
di
AngelicaBella
Confidenze di mia sorella 1a ParteMia sorella è una bella donna di 48 anni sposata, una donna moderna che si tiene in forma facendo dello sport mangiare sano e una linea da fare invidia alle 20enni porta una seconda di seno capelli neri con una lunga chioma a metà spalla occhi castani e la carnagione abbronzata integrale. Siamo molto affiatati e libertini avvolte facciamo anche sesso assieme all’insaputa dei nostri partner di seguito racconterò una storia che mi ha confidato lei, suo marito è fuori tutto il ...tempo di lettura 3 mingenere
Etero
scritto il
2015-11-25
di
Jack
Romanzo storico: Piccolo pamphlet sull’educazione delle giovinette (Prologo)Come da tradizione francese comincio questo mio ciclo storico con i personaggi principali eu na piccola filippica sulla virtù e il libertinaggio. Madame Marianne, suo fratello il cavalier Muriel e suo marito Pierre Lafayette Madame Augustine e sua sorella Marie-Antoinette Il vescovo di Rouen e sua figlia Olympia Jerome, valletto di Madame Marianne e di monsieur Lafayette Justine, figlia di Jerome e cameriera di Madame Marianne Jacques, palafreniere di Madame Marianne Marchese de Mirabel, precettore di Madame Marianne e del ...tempo di lettura 3 mingenere
Etero
scritto il
2020-03-03
di
rudina
Sei proprio troia come tua madreDopo una lunga giornata di riunionioni decido di smettere di lavorare alle 14 e tornare a casa a farmi un bagno in piscina. Saluto dipendenti e segretarie perché le mie meritate vacanze sono arrivate, prendo le chiavi della mia Huracan e sfreccio a casa. Chiamo mia moglie Giulia, rientra alle 5 dal lavoro. Vabbè mi farò i tuffi in piscina con Sara, nostra figlia sedicenne. Arrivo a casa, lascio la macchina sul dialetto e vedo subito 3 motorini parcheggiati davanti casa. "che palle, ...tempo di lettura 3 mingenere
Incesti
scritto il
2021-08-14
di
ilMarco85
Il bocchino perfetto di GeovaLe divinità dei cieli si erano incontrate in un bar scalcinato alla fine della galassia. Erano tutti in fibrillazione per la bella cameriera aliena, una pompinara galattica che in cambio di qualche pianeta e qualche promessa di eternità era disposta a sbocchinare le divinità nei bagni luridi di sporcizia di quella bettola ai confini delle dimensioni conosciute. Zeus amava il vino e la figa, spesso mischiati insieme. I più libertini erano gli dei della natura, quelli pregati dalle tribù indigene ...tempo di lettura 3 mingenere
Orge
scritto il
2022-01-09
di
Rutherpork75
Mamma, papàe i loro amici Ieri sera sono scesa a prendermi una lattina di Sprite. Avevo una sete boia. Dannata pizza alla diavola. Passando di fronte al salotto ho sentito mamma e papà chiacchierare con qualcuno, e infilando dentro la testa ho scoperto che quel “qualcuno” erano Mario e Elena. “ Vieni Lisa, vieni a salutare Elena e Mario”, mi rompe mia mamma. Io entro e saluto, e i due partono in quarta con i complimenti di rito : Ma che bella signorina, Come sei cresciuta Eccetera ...tempo di lettura 3 mingenere
Incesti
scritto il
2011-11-10
di
XXX STEVE
Libertà sessualeOrmai tutti i giorni si legge sui giornali la notizia di violenza sessuale verso ragazze. Mi chiedo che piacere si prova quando dall'altra parte c'è sofferenza? Non solo ma le eventuali conseguenze per il violentatore quali saranno? Come fa a godere quando bene che gli vada finirà in galera ? Un giorno mentre mi allenavo sulla spiaggia mi avvicinano due ragazzine, sicuramente minorenni, che in cambio di 10 € volevano farmi un pompino. Ho declinato l'invito redarguendo la più sfrontata a far capire ...tempo di lettura 3 mingenere
Comici
scritto il
2022-02-08
di
goldenoro69$
Racconti libertini 4Il mattino dopo Ginevra si svegliò più tardi del solito. Gli zii la lasciarono dormire dando ordine alla servitù di non disturbarla. Quando aprì gli occhi si sentì riposata per il lungo sonno. Ancora nella penombra e sdraiata nel letto chiamo ad alta voce la sua cameriera. Subito si aprì la porta ma invece della sua fantesca apparve un giovane cameriere biondo. Ginevra lo aveva visto servire qualche volta lo zio. Chiese di Caterina la sua serva e questi rispose ...tempo di lettura 3 mingenere
Etero
scritto il
2024-07-02
di
AngelicaBella
Testimone di Geova GaySono Fabio e lavoro in ufficio, impiegato mezzo sfigato sempre a lavorare come un dannato per portare la pagnotta a casa. I miei anni li porto male,sono invecchiato prima del tempo. Colpa di mia moglie, Maria, mi ha obbligato per anni a fingere di essere felice ed eterosessuale. Mi trovo a quasi cinquant'anni con un lavoro sottopagato, una famiglia che odio e una vita che non ho scelto. Maria è bella, ha due cosce dove negli anni mi sono infilato ...tempo di lettura 3 mingenere
Gay
scritto il
2021-07-10
di
Testimone Geova Gay
Sono un padre degenere 2Cari amici libertini, vi ho lasciato tre giorni fa con la promessa che vi avrei raccontato quanto non ho il coraggio di raccontare in altro modo e a altre persone. So che voi mi capite. Come dicevo io e mio figlio Vittorio dopo una serata a casa di amici e anche a causa di una bevuta siamo finiti a letto e ci siamo succhiati fino alla fine. Il mattino dopo, ancora nudi a letto, appena svegli abbiamo cominciato a parlare. ...tempo di lettura 4 mingenere
Incesti
scritto il
2024-03-18
di
Red Arrow
Racconti libertini 7Lo zio appoggiò il fallo di gomma all’ingresso della vulva della donna che, nonostante il dolore, era bagnata. Dalla paura aveva anche urinato e se ne sentiva nell’aria l’odore. Il fallo aveva una circonferenza che il pollice e l’indice dello zio non riuscivano a toccarsi. Strusciò il pene di caucciù e senza alcuna pietà iniziò ad infilarlo dentro il sesso della donna. Caterina lanciò un urlo di dolore che assomigliava a quello che fanno i maiali ...tempo di lettura 3 mingenere
Dominazione
scritto il
2024-07-02
di
AngelicaBella
Racconti libertini La svoltaIl sogno mi ha fatto ricordare quanto è accaduto. E sono molto arrabbiata con mio zio. Se mi avesse sodomizzato da sveglia e con il mio consenso non avrei avuto obiezioni, ma si è approfittato di me e intendo fargliela pagare. Sono con la zia e sono tentata di raccontargli quanto accaduto. Decido di non farlo. È troppo innamorata del marito. Sono in veranda e suonano alla porta. Paolo mi comunica che è un ispettore di polizia. Chiedo al ragazzo di farlo passare. Si ...tempo di lettura 4 mingenere
Sentimentali
scritto il
2024-07-03
di
AngelicaBella
La foto di InstagramMartedì, oggi piove e non sembra voler smettere. La nostra relazione procede nel migliore dei modi, non nascondo che più volte abbiamo discusso se fosse stato meglio fare una certa cosa oppure un'altra. Posso dire che però nel complesso ora le cose funzionano, è ormai diverso tempo che non discutiamo. Ho dieci minuti liberi, non mi va di leggere il libro che ho iniziato da poco, ne di guardare qualche inutile video da youtube. Per quanto non mi interessino le faccende ...tempo di lettura 4 mingenere
Dominazione
scritto il
2022-10-01
di
DaIlDom
Matrimonio Sergio mi telefona per dirmi che si sposa. Cerimonia a Parigi in comune, poi festa in un casale di una sua amica nella campagna francese. Il cuore della festa saranno l’agnello intero allo spiedo, e il punch al rum. Ovviamente, la storia che segue, non l’ha scritta l’agnello. Sergio e Benedicte hanno gia’ figli e si amano come la prima volta. Follemente. Il loro e’ un rapporto aperto: fottersi altri non e’ tradimento, semmai complicita'. La cerimonia ...tempo di lettura 4 mingenere
Etero
scritto il
2016-08-18
di
Jon
Racconti libertini - Una nuova vitaÈ di nuovo giorno. Mi sveglio e trovo accanto a me Frank. Carmen e Janira non ci sono. Riconosco le loro voci al piano di sotto. Squillanti e allegre le due sorelle stanno parlando ad alta voce. Frank dorme profondamente a pancia in su. Il suo cazzo anche a riposo ha una dimensione di tutto rispetto. Vorrei prenderlo in bocca ma non voglio svegliarlo. La notte è stata lunga e lui non si è risparmiato. Dopo aver scopato me e sua moglie ci ...tempo di lettura 4 mingenere
Etero
scritto il
2024-07-03
di
AngelicaBella
Racconti libertini 5Appena pronta Ginevra scese nella sala dove gli zii la stavano aspettando per andare a pranzo. Ginevra indossava uno stupendo abito primaverile che metteva come sempre in risalto le sue forme sinuose. Appena lo zio la vide entrare il ricordo della notte appena trascorsa e della deflorazione anale della nipote, sentì il suo membro erigersi per l’eccitazione. Ginevra salutò gli zii con un casto bacio sulla guancia. I tre si trasferirono nella piccola sala da pranzo adiacente. Durante il ...tempo di lettura 4 mingenere
Dominazione
scritto il
2024-07-02
di
AngelicaBella
Masturbazioni più che altro mentaliScrivere, scrivere, il divertimento di scrivere è di avere la testa libera da impegni, di avere nella testa solo la storia da condividere. Perché di questo parliamo quando si parla intorno allo scrivere e di null'altro. Prendete me oggi; sono uscita dal solito tran tran lavorativo, ho preso l'auto per recarmi a casa, ma poi ho veduto un parcheggio vuoto, mi sono fermata, ho parcheggiato, sono scesa dall'auto, ed ora me ne sto seduta qui su una panchina con il telefono ...tempo di lettura 4 mingenere
Esibizionismo
scritto il
2018-06-12
di
Lucrezia
Nuovo eden 6 - Una troia, un cornuto e la loro bambina nera-Vuoi che chiamiamo mio marito?- Aveva chiesto Genny a Giovanna la quale non riusciva a nascondere la sua brama di conoscere tutti i segreti di quell'incredibile posto. -Vieni su con me!- Aveva detto Genny prendendola e per mano e scusandosi coi presenti per la momentanea assenza, rivolgendosi al padre gli aveva detto: -Papà, io porto Giovanna a conoscere meglio "Nuovo Eden" e tu aiuta suo figlio e suo marito a fare conoscenza con qualche altro socio della casa. ...tempo di lettura 4 mingenere
Incesti
scritto il
2021-06-29
di
Incest 2021
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.